Sei qui:   2012
  |  Login
maniefsto elettorale bivongi al futuroLa lista “BIVONGI AL FUTURO” si presenta agli elettori come una compagine del tutto nuova al panorama politico locale, composta in prevalenza da giovani, universitari e liberi professionisti.
La nostra lista crede fortemente nel ricambio generazionale necessario anche nel nostro paese  proponendo nuove idee e modelli di sviluppo per tenerlo in vita, generando nuovi stimoli tra gli abitanti e rafforzando allo stesso tempo la coesione sociale tra di essi.
Ci apprestiamo ad affrontare una campagna elettorale all’insegna del fair play ma soprattutto ricca di contenuti e confronti con i cittadini. Il programma, di fatto, speriamo di realizzarlo con il contributo di tutti.

Ivan Leotta
logo bivongi al futuro

DESCRIZIONE SIMBOLO ELETTORALE

Cerchio nero, al centro raffigurata una montagna stilizzata che rappresenta il monte Consolino. Dal centro si irraggia una luce bianca e celeste. In alto è presente in colore nero, su due righe, il nome della lista "BIVONGI AL FUTURO".In basso al centro è riprodotta una strada con in rilievo  una scritta arcuata con la dicitura "LISTA CIVICA".






Lo slogan

Minimize
La prima parte dello slogan della lista Bivongi al futuro prende spunto da una canzone: "La Cumbia Di Chi Cambia" di Celentano. Vi invitiamo a leggere qui il testo.
Le parole della seconda parte risalgono al 1809. "Non possiamo. Non dobbiamo. Non vogliamo." sono la risposta di Pio VII ai francesi, che entrati in Vaticano, intimarono al Papa la cessione degli stati pontifici.