Sei qui:   Home
  |  Login

Comunicato stampa del 28-12-2016

Il gruppo politico “Bivongi al Futuro”, facente capo alla compagine consiliare  di minoranza, rappresentata dai Consiglieri Ivan Leotta ed Emanuele  Valenti, si è riunito in questi giorni per fare il punto sulla situazione politico-amministrativa. 

Nel corso della riunione, alla quale hanno partecipato i candidati della lista presentatisi all'ultima tornata elettorale, nonché numerosi sostenitori, si è discusso delle prospettive politiche del paese, in riferimento alle elezioni amministrative che in primavera interesseranno il comune di Bivongi.  L’analisi, ha riguardato innanzi tutto i grandi temi, già proposti nella campagna elettorale del 2012, e rimasti irrisolti: dall'Unione dei comuni della Vallata dello Stilaro all'utilizzo delle energie rinnovabili, dalla raccolta tarikhema.org differenziata porta a porta fino all'approvazione definitiva del Piano Strutturale Associato. 
Quelle citate sono soltanto alcune delle problematiche e delle criticità affrontate;  dall'incontro, infatti, è emersa la volontà di promuovere una maggiore armonia in paese, stemperando il rovente clima politico e sociale creatosi e protrattosi fino ad oggi.  Per queste ragioni, il gruppo rappresenta la necessità che sin d’ora e nel prossimo futuro si condividano a pieno le linee guida e la programmazione. E’ impensabile che ci sia un uomo solo al comando!  Bivongi ha grandi potenzialità, ma occorre, indubbiamente, maggiore determinazione e sinergia tra chi sceglie di prendere parte alla vita politica del paese, avendo veramente a cuore le sue sorti. Con questo messaggio, si vuole incentivare il dialogo tra tutte le forze politiche e sociali del paese, senza alcun pregiudizio o distinguo.
C’è la ferma convinzione che, attraverso un leale e sereno confronto, si possa dare impulso alla formazione della migliore compagine amministrativa possibile. Il faro della futura Amministrazione dovrà assolutamente essere il programma, scritto a più mani, generato anche all'esito di discussioni pubbliche e nel quale convoglieranno le energie sane di Bivongi e gli intenti di quanti vorranno collaborare ad un’idea di paese e di comunità condivisi.

 il gruppo “Bivongi al Futuro”                    

Bivongi, lì 27.12.2016